Non stecca all’esordio in campionato la Reale Mutua Basket Torino e conquista i primi 2 punti della stagione. Niente rivincita quindi per l’ex più atteso, coach Galbiati, accolto da una standing ovation come in occasione della gara di Supercoppa. Inoltre, prima della palla a due, è stato osservato un minuto di applausi per la piccola Sveva, cestista scomparsa a soli 8 anni.

LA PARTITA
Apre Bortolani che dà il via ad un botta e risposta chiuso dall’errore di Pinkins. Biella tenta il primo allungo con la bomba di Donzelli sul 6-10. Accorcia Alibegovic ma Saccaggi costringe al timeout Cavina con 5 punti in fila. Proprio il capitano della Edilnol commette un fallo antisportivo su Traini dando il la alla rimonta di Torino. Pinkins impatta sul 18-18 e, dopo la tripla di Bortolani, Traini inventa il canestro del -1 che chiude la prima frazione (20-21).
Il secondo quarto comincia con l’appoggio di Bortolani. Toscano risponde con la tripla. Complice l’infortunio di Omogbo, la Reale Mutua sfrutta la fisicità di Diop che vince quasi ogni 1v1 vicino al ferro contro Donzelli, 5 improvvisato. Marks porta avanti Torino sul 39-38 e l’ex Cagliari fissa il punteggio sul 45-40 al 20′.
Nella terza frazione Torino tocca il +8 (48-40) e gestisce il vantaggio. L’antisportivo di Pollone manda in lunetta Traini che realizza entrambi i liberi. Omogbo torna sul parquet e, stringendo i denti, mette in difficoltà la squadra di Cavina, conquistando rimbalzi e macinando canestri. Sul -3, viene infilato da Campani e la bella giocata di Toscano premia Cappelletti che infila la tripla a fil di sirena: 65-57.
Nell’intervallo tra le due frazioni, gli arbitri fischiano un fallo tecnico a Galbiati permettendo a Marks di realizzare il libero del +9. Bortolani, classe 2000, prende in mano la squadra riportandola sul -2 (68-66). Campani segna due tiri importanti e dà ossigeno ai gialloblu. Traini, con fiducia, si alza dall’arco e realizza il +7 Reale Mutua (75-68). Omogbo risponde ma i due liberi di Marks danno due possessi pieni di vantaggio a Torino. Ingenuità di Biella che non riesce a rimettere il pallone in campo entro 5”, regalando palla ai padroni di casa. Sulla sirena, Alibegovic appoggia al tabellone per il +8 finale: 79-71.

PROSSIMO APPUNTAMENTO
Domenica 13.10.2019, ore 18.00
PalaFantozzi, Capo D’Orlando
Orlandina-Basket Torino

PAGELLE
Jakimovski: ne
Campani (6): come nella partita di Supercoppa, porta a scuola i giovani di Biella. I movimenti con cui si libera degli avversari sono da capogiro ma fatica un po’ a rimbalzo. 6
Traini (11): subisce due falli antisportivi. Gioca di intelligenza e difende alla grande. Sua la tripla che taglia le gambe a Biella. 6,5
Toscano (10): gioca una partita di grande sostanza. Segna due triple e ha il merito di non perdere la testa sulle provocazioni di Bortolani. Preferisce inchiodarlo al tabellone con una stoppata LeBroniana che fa esplodere il Ruffini. 7
Cappelletti (8): difende bene ma tira male. Lotta a rimbalzo e trova sempre il passaggio giusto. 6
Diop (12): viene limitato dai falli e si innervosisce in seguito a qualche fischio dubbio. Quando Omogbo esce, capisce di essere il fulcro dell’attacco e gioca alla grande vicino al ferro. 6,5
Cassar: ne
Ianuale: ne
Alibegovic (11): litiga di nuovo con il canestro da lontano. Gli manda un messaggio con una schiacciata potente. Solita grande prestazione difensiva anche e soprattutto sui cambi. 6
Pinkins (7): non va in doppia cifra ed è una notizia. Gioca sottotono ed è una notiziona. Cattura 7 rimbalzi ma per il resto poca roba, un po’ spento rispetto alle ultime uscite. 5,5
Marks (14): anche lui non nella sua versione migliore. Sa quando tirare e quando passare la palla. Fatica in alcune situazioni, soprattutto difensive ma ancora una volta mette la parola fine sulla gara. 6,5

MVP: Daniele Toscano

Marco Piasentin

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: